calendar_month 20.08.23 pending_actions 9 min

Le migliori spiagge vicino a Lecce

Le migliori spiagge vicino a Lecce

Lecce, la “Firenze del Sud”, incanta i visitatori con il suo fascino barocco, le stradine acciottolate e i monumenti che raccontano secoli di storia. Ma c’è un altro tesoro nascosto che rende questa città ancora più affascinante: le sue spiagge mozzafiato.

Circondata dalle acque cristalline del Mar Adriatico e dello Ionio, Lecce offre l’opportunità di godere di spettacolari tratti di costa baciati dal sole. Preparati a immergerti in un paradiso di sabbia dorata, acque turchesi e panorami indimenticabili nelle tre migliori spiagge vicino a Lecce.

Torre Lapillo

Tra le perle del Salento, un luogo incantevole si distingue per il suo fascino inconfondibile: Torre Lapillo. Questo piccolo villaggio costiero è una destinazione da sogno dove il sole abbraccia la sabbia e l’acqua trasparente. A Torre Lapillo il tempo sembra fermarsi, regalando emozioni e sensazioni di relax che solo la bellezza naturale della Puglia può offrire.

Il nome del luogo deriva dalla torre di avvistamento che sorge sulla costa, costruita nel XVI secolo per proteggere la zona dalle incursioni dei pirati. “Lapillo” invece fa riferimento alla tipologia di sabbia presente sulla spiaggia, caratterizzata da piccole pietre e conchiglie simili a chicchi di riso.

La spiaggia di Torre Lapillo si estende per circa 4 km lungo la costa ionica ed è particolarmente amata dai turisti e dai residenti locali per la vasta gamma di servizi offerti, tra cui stabilimenti balneari con ombrelloni e lettini, bar, ristoranti, docce e strutture ricettive sul mare. Questa località balneare è in grado di soddisfare tutti: giovani, famiglie e sportivi. Grazie alle acque basse e al fondale sabbioso, è ideale anche per i bambini.

Immersa in una cornice naturale incantevole, la spiaggia di Torre Lapillo offre uno scenario mozzafiato e una sensazione di tranquillità assoluta. Passeggia lungo la riva, stenditi comodamente al sole e tuffati nel Mar Ionio per rinfrescarti, oppure, pratica diverse attività sportive come il beach volley, il kitesurf ed il windsurf in compagnia della famiglia e degli amici.

Torre Lapillo, con la sua bellezza senza tempo e i suoi servizi di alta qualità, lascia ogni visitatore incantato e desideroso di tornarci ancora e ancora. Non perdere l’opportunità di visitare questa splendida spiaggia e lasciarti catturare dalle splendide tonalità di blu del mare.

Torre dell'Orso e Grotta della Poesia

Incastonata tra l’inconfondibile mare cristallino e le scogliere calcaree, c’è Torre dell’Orso, una delle spiagge più affascinanti e premiate della zona. Questa località è celebre per la sua lunga distesa di sabbia argentea e le acque trasparenti, riconosciute con il prestigioso certificato Bandiere Blu d’Europa, simbolo di qualità e pulizia del mare.

La spiaggia di Torre dell’Orso è un gioiello naturale: la sua forma a mezzaluna, delimitata da maestose scogliere, crea un’atmosfera incantevole e suggestiva. Qui turisti e residenti si godono ogni giorno il tepore del sole e si abbandonano al dolce canto delle onde che accarezzano la riva.

Ciò che rende Torre dell’Orso davvero unica sono i suoi due faraglioni, noti come “Le due sorelle”. Più nello specifico, si tratta di imponenti formazioni rocciose, simili tra loro e che racchiudono una leggenda affascinante che narra la storia di due sorelle che, incantate dalla bellezza del mare, che si gettarono nel blu profondo dall’alto di una rupe. Per preservarne il ricordo, gli dei le trasformarono in questi suggestivi faraglioni, testimoni silenziosi di una leggenda intramontabile.

Ma c’è di più nella storia di Torre dell’Orso. La sua denominazione singolare è attribuita alla presenza di una torre cinquecentesca che domina l’area costiera. L’ipotesi prevalente fa risalire il nome alla famiglia “Urso”, che anticamente amministrava questa regione. Altri sostengono invece che sia legato alla presenza di una roccia dalle sembianze di un orso, proprio sotto la torre.

Non lontano da questa pittoresca località si trova un’altra meraviglia salentina: la Grotta della Poesia, una piscina naturale di acqua dolce circondata da alte pareti di roccia. Pur appartenendo all’antica città messapica di Rocca Vecchia, la Grotta della Poesia è facilmente raggiungibile da Torre dell’Orso in soli dieci minuti. Questa celebre cavità naturale è uno dei tesori più noti dell’area salentina, affascinando i visitatori con le acque color smeraldo e l’atmosfera poetica che la circonda.

Una delle esperienze più emozionanti è tuffarsi nelle acque della Grotta della Poesia. Non preoccuparti, il tuffo non è eccessivamente alto e tutti possono cimentarsi in questa avventura. Se hai in mente di trascorrere qualche ora in questo luogo affascinante, devi sapere che intorno alla grotta più famosa del Salento, ci sono solo scogli. Per questo è consigliabile munirsi di sedioline pieghevoli acquistabili nei bazar o minimarket o della zona, un accessorio estivo immancabile per tutti i residenti pugliesi.

Baia dei Turchi

Situata a pochi chilometri dalla città di Otranto, vicina a Lecce, c’è un tratto di costa in Puglia che affascina i turisti ed i residenti con la sua bellezza mozzafiato: Baia dei Turchi. Quest’area, tutelata dal fondo Ambiente Italiano (FAI), si estende lungo il mare Adriatico e vanta una serie di spiagge tra le più amate e frequentate d’Italia.

Questo luogo incantevole è caratterizzato da coste sabbiose alternate a tratti di scogliera bassa, circondate da una maestosa scogliera frastagliata e ricca di vegetazione. Come per le spiagge di Torre dell’Orso, Baia dei Turchi vanta la certificazione Bandiera Blu e le 5 Vele di Legambiente, simboli di pulizia e qualità delle acque marine.

Pur essendo piuttosto selvaggia, la Baia dei Turchi offre un lungomare ben attrezzato, che permette di trascorrere una piacevole giornata al mare con tutti i comfort necessari. Per coglierne appieno la bellezza, si consiglia di visitarla durante i giorni di scirocco, quando il mare è calmo e le acque del mare si trasformano in un vero e proprio specchio per il cielo.

Baia dei Turchi è il luogo ideale per trascorrere una vacanza in famiglia in Salento, ma attira anche gruppi di giovani desiderosi di avventura e divertimento. Oltre al relax in spiaggia, la località offre l’occasione di organizzare escursioni a cavallo e in barca a vela, gite in bicicletta, e degustazioni di prodotti locali, permettendo così di immergersi appieno nella cultura e nelle tradizioni pugliesi.

Con le sue spiagge di sabbia bianca lambite da un mare azzurro e circondate dalla rigogliosa vegetazione mediterranea, Baia dei Turchi è un luogo che incanta ogni visitatore. Le migliori spiagge vicino a Lecce offrono un’esperienza indimenticabile per chi desidera godersi le bellezze del Salento. Immergiti nella natura, concediti momenti di puro piacere e relax e crea ricordi indimenticabili durante la tua visita alle meravigliose spiagge vicino a Lecce.


Articoli correlati

calendar_month 28 Dicembre 2023

Dove mangiare piatti tipici a Ostuni

Leggi di più

calendar_month 23 Dicembre 2023

Le migliori spiagge vicino a Locorotondo

Leggi di più

calendar_month 22 Dicembre 2023

Cosa vedere ad Alberobello a Natale?

Leggi di più